Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

ASSISTENZA CLIENTI

I capù

INGREDIENTI:
8 foglie di verza nostrana
per il ripieno:
300 gr di carne di arrosto
100 gr di pane
150 gr di Bagoss
1 hg di mortadella
1 tazza di spinaci o verza sbollentati e pestati
1 uovo
250 di pomodoro
prezzemolo tritato
Sale e pepe q.b.

tagliate la mortadella e la carne già cotta; mettete il tutto in una ciotola.
Aggiungete il pangrattato, il formaggio Bagoss, il prezzemolo e l'uovo intero e regolate di sale e pepe; l'insieme deve risultare sufficientemente delicato, se dovesse avere l'aspetto troppo compatto aggiungete un goccio di latte.
Mescolate nuovamente e unite bene i vari ingredienti.
Usate poi le foglie di verza e con l'aiuto del manico del coltello pestate leggermente la costa centrale dura, questo farà sì che nel successivo avvolgimento la foglia non si rompa.
Con il ripieno farcite le foglie di verza, avvolgitele con del filo morbido; potete usare il filo che si utilizza per cucire.
Sistemate in una padella del buon olio di oliva extravergine; stendete i capù e fateli dorare un pochino, aggiungete poi del pomodoro passato e un po' di brodo.
Coprite con un coperchio e fate cuocere per 45 minuti circa; nel frattempo cucinate una buona polenta con cui assaggiare i vostri capù.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Resta in contatto con noi

Carello

 x 

Carrello vuoto

   

Carello

 x 

Carrello vuoto